I paesi di Ussita, Visso e Castelsantangelo sul Nera, in provincia di Macerata, sono stati tra i più colpiti dalle scosse di ottobre 2016. In tutta l’area ci sono stati numerosi crolli e la viabilità di collegamento tra i tre centri abitati e le zone limitrofe è stata gravemente danneggiata. Lungo l’itinerario si sono verificati fenomeni franosi, caduta di massi, scoscendimenti della sede stradale. Il ripristino della viabilità a Ussita, Visso e Castelsantangelo sul Nera consentirà la ripresa delle attività economiche e sociali di queste comunità fortemente connesse tra loro e con la vicina Umbria.

 

Interventi sulla SP 130 Ussita-Castelsantangelo e la SP 130/1 Braccio Frontignano

Sulla S.P. 130 Ussita-Castelsantangelo è previsto un progetto di importo complessivo stimato pari 7.8 milioni di euro, necessari a superare 11 rilevanti criticità di consolidamento del corpo stradale e di stabilizzazione dei versanti. Per l’intervento è stata convocata la Conferenza dei Servizi decisoria l’11/06/2018 e sono in fase di valutazione le prescrizioni emerse in tale sede con l’obiettivo di procedere con l’avvio delle procedure di appalto dei lavori entro il mese di settembre 2018. Per l’attuazione dell’intervento sulla SP 130/1 – Braccio di Frontignano, di importo lavori stimato pari a 300 mila euro, si prevede di convocare la conferenza dei servizi entro la prima metà del mese di settembre 2018.

Interventi sulla SP 135 “Visso-Ussita”

Sulla SP 135 Visso-Ussita sono stati programmati 2 progetti, di importo complessivo pari 15,2 milioni di euro di lavori, necessari a superare 21 rilevanti criticità di consolidamento del corpo stradale e di stabilizzazione dei versanti. Sedici interventi, aggregati in un appalto del valore di 10,2 milioni di euro, sono in fase di realizzazione; l’ultimazione dei lavori è prevista entro il mese di novembre 2018.

Per altri cinque interventi di stabilizzazione dei versanti e installazione di barriere paramassi tra il km 2+500 e il km 5+600 circa, di importo stimato pari 5 milioni di euro di investimento, è stata indetta la Conferenza dei Servizi decisoria con seduta il 14/12/2017. Il progetto esecutivo per appalto degli interventi è stato approvato e sono in corso le procedure di affidamento dei lavori.

Interventi sulle SP 66 “Macereto” e SP 66/2 “Braccio Casali di Ussita”

Gli interventi previsti sulla SP 66 “Macereto”, di importo pari a 1,1 milioni di euro, risultano attualmente in fase di realizzazione. Per gli interventi programmati sulla SP 66/2 “Braccio Casali di Ussita”, per un investimento stimato di 14,5 milioni di euro, si sono conclusi, con esito favorevole, i lavori della Conferenza dei Servizi con determina del 29/12/2017; il progetto esecutivo è stato approvato ed attualmente sono in corso, come previsto da legge, le procedure di verifica delle offerte anomale propedeutiche all’affidamento dei lavori.

 

Interventi sulla SP 136 “Pian Perduto”

Lungo la SP 136 di Pian Perduto, il Comune di Castelsantangelo sul Nera ha previsto la realizzazione di alcuni interventi di ripristino delle pavimentazioni e piccole sistemazioni degli accumuli detritici al piede dei versanti per consentire un’accessibilità di servizio in attesa della realizzazione degli interventi definitivi.

Questi ultimi, attuati dal Soggetto Attuatore, sono stati articolati in 4 lotti funzionali, di importo complessivo pari 16,2 milioni di euro, necessari a superare 17 rilevanti criticità di consolidamento del corpo stradale e di stabilizzazione dei versanti. Per tutti questi progetti è stata completata ad agosto 2017 la progettazione esecutiva. Il Progetto Esecutivo è stato successivamente aggiornato sulla base delle richieste della Regione Marche.

Viste le modifiche sostanziali degli interventi, per tale progetto è stata convocata una nuova Conferenza dei Servizi il 29/11/2017 i cui lavori si sono ultimati, con esito favorevole, il 12/12/2017. Per le opere relative ai 4 progetti sono in corso le procedure per l’appalto e si prevede di avviare i lavori entro febbraio 2018. La durata prevista di questi lavori è di oltre 12 mesi. Tuttavia si prevede di realizzare una fase intermedia, dopo circa 60 gg dalla consegna, in cui dare una percorribilità con limitazioni e in fasce orarie dell’itinerario.

 

 

Interventi sulla SP 134

Sulla SP 134 sono previsti importanti interventi di stabilizzazione dei versanti e di ripristino del corpo stradale attuati dalla Provincia di Macerata, per un importo di circa 9 milioni di euro. Per gli interventi, articolati in 3 lotti funzionali, per due lotti è stata effettuata la consegna dei lavori, mentre per uno sono in corso le verifiche amministrative prima della consegna dei lavori.

 

 

Torna al Focus itinerari